:: Servizi iscritti

:: Siti utili

:: Snals Livorno

Dicembre
12
Martedì

:: Area riservata

:: Organizzazione

:: Notizie e Documenti

Snals Livorno - Via Pieroni 27, Livorno 0586-887026 Fax. 0586-896909

IL NUOVO NUMERO 0586 958325

Informazioni e documenti

 

08/08/2015
SOLIDARIETA' AI COLLEGHI PRECARI
C'è gente che dovrà far le valigie per chissà quanto tempo e sta sudando oltre che per Caronte e l'anticiclone delle Azzorre anche per il pensiero di andare via per anni dal proprio luogo di origine, con stipendi logorati dal mancato rinnovo del contratto. Abbiamo fatto scioperi e manifestazioni noi di ruolo perchè questo non avvenisse, proponendo un piano pluriennale di assunzioni. Il governo ha messo la fiducia purchè ciò non accadesse. Continueremo a lottare. C'è il CCNI sulla mobilità che dovrà dare piena attuazione all'anno di mobilità straordinaria. Ma i problemi rimangono aperti e la scelta è davvero difficile. I nostri uffici rimangono a disposizione per info e consulenza anche in questi giorni.

 

08/08/2015
SOLIDARIETA' AI COLLEGHI PRECARI
C'è gente che dovrà far le valigie per chissà quanto tempo e sta sudando oltre che per Caronte e l'anticiclone delle Azzorre anche per il pensiero di andare via per anni dal proprio luogo di origine, con stipendi logorati dal mancato rinnovo del contratto. Abbiamo fatto scioperi e manifestazioni noi di ruolo perchè questo non avvenisse, proponendo un piano pluriennale di assunzioni. Il governo ha messo la fiducia purchè ciò non accadesse. Continueremo a lottare. C'è il CCNI sulla mobilità che dovrà dare piena attuazione all'anno di mobilità straordinaria. Ma i problemi rimangono aperti e la scelta è davvero difficile. I nostri uffici rimangono a disposizione per info e consulenza anche in questi giorni.

 

07/08/2015
LA FAQ 23 APRE QUALCHE SPERANZA AI COLLEGHI MIGRANTI MA RIMANE INSODDISFACENTE
23. Se sono nominato in una provincia diversa da quella che preferivo maggiormente, dopo quanto tempo e con quali regole potrò fare domanda per rientrare nella mia? Si potrà far domanda per rientrare nell'ambito territoriale che maggiormente si preferisce già per l'anno scolastico 2016/2017, in deroga all'ordinario vincolo triennale di permanenza nella provincia di prima assegnazione. Le domande saranno effettuate per i nuovi ambiti territoriali, di dimensione inferiore a quella provinciale o della città metropolitana. Infatti, la legge sulla buona scuola prevede che nell'anno scolastico 2016/2017 vi sia un piano straordinario di mobilità territoriale e professionale su tutti i posti vacanti e disponibili nell'organico dell'autonomia (posti comuni, di sostegno e per il potenziamento dell'offerta formativa). In particolare, è previsto che i neoassunti a settembre 2015, provenienti dalle graduatorie ad esaurimento, possano partecipare nel 2016/2017, in subordine ai colleghi già di ruolo nel 2014/2015, alle operazioni di mobilità su tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale, in deroga al vincolo triennale di permanenza nella provincia di prima assegnazione. Inoltre, la legge prevede, sempre in deroga al vincolo di permanenza nella provincia di prima assegnazione, che i docenti neoassunti a settembre 2015 possano presentare domanda per l'assegnazione provvisoria interprovinciale.