:: Servizi iscritti

:: Siti utili

:: Snals Livorno

Febbraio
21
Mercoledì

:: Area riservata

:: Organizzazione

:: Notizie e Documenti

Snals Livorno - Via Pieroni 27, Livorno 0586-887026 Fax. 0586-896909

IL NUOVO NUMERO 0586 958325

Informazioni e documenti

 

31/07/2012
CLASSI DI CONCORSO IN ESUBERO NELLA PROVINCIA DI LIVORNO
Sono state comunicate questa mattina. Per info: 0586 887026, ore 16.30 - 19.30

 

30/07/2012
DURE CRITICHE DEL SEGRETARIO NAZIONALE CONTRO LA SPENDING REVIEW
sulla spending review, contesta il permanere della natura anomala del provvedimento, che si configura come una manovra finanziaria lontana dalla razionalizzazione della pubblica amministrazione e dal riordino del pubblico impiego. La Confsal nei prossimi giorni valuterà nel suo complesso il provvedimento di legge e assumerà le conseguenti decisioni politico-sindacali. Intanto, la confederazione autonoma conferma lo stato di mobilitazione e le azioni di lotta, già in atto e in fase di programmazione, da parte delle federazioni del pubblico impiego. Il segretario generale Confsal, Marco Paolo Nigi, ha dichiarato: “L’esito negativo dell’incontro costituisce una ulteriore buona occasione perduta per trovare eque soluzioni condivise sul pubblico impiego e per evitare un altro autunno caldo”.

 

26/07/2012
TFA: FERMA POSIZIONE DELLO SNALS A FRONTE I ERRORI E DISFUNZIONI
ROMA. A seguito delle gravissime disfunzioni che vengono denunciate dai partecipanti e di cui le strutture territoriali del nostro sindacato si fanno portatrici, lo SNALS-CONFSAL si sta facendo carico a livello centrale del problema denunciando al MIUR, in particolare, gli errori riscontrati sia nella formulazione delle domande sia nella mancata unicità della risposta corretta, nonché i contenuti degli stessi quesiti che certamente non servono ai fini di selezionare gli aspiranti a quella delicatissima professione che è quella del docente. Il sindacato ha chiesto la verifica da parte degli organi competenti del MIUR delle disfunzioni e l’adozione di ogni possibile provvedimento tendente a porre rimedio ad una situazione inaccettabile che rischia di sfociare in un ennesimo contenzioso senza fine. Lo SNALS-CONFSAL nel corso degli incontri a livello nazionale, oltre a sollecitare gli atti relativi all’indizione del TFA riservato a coloro che hanno tre anni di servizio, ha chiesto anche che si attivino le procedure modificative del D.M. 249/2010 in modo che, nei corsi TFA ordinari che dovranno essere attivati nel prossimo anno, si ponga rimedio alle inaccettabili disfunzioni riscontrate.