:: Servizi iscritti

:: Siti utili

:: Snals Livorno

Febbraio
18
Domenica

:: Area riservata

:: Organizzazione

:: Notizie e Documenti

Snals Livorno - Via Pieroni 27, Livorno 0586-887026 Fax. 0586-896909

IL NUOVO NUMERO 0586 958325

Informazioni e documenti

 

17/02/2012
MILLEPROROGHE: NON PASSA EMENDAMENTO SU PENSIONAMENTI SCUOLA
ROMA. Il Senato ha approvato l’emendamento 1.1000 interamente sostitutivo dell’articolo unico del disegno di legge di conversione del D.L. n. 216 (Milleproroghe), sul quale il Governo ha posto la questione di fiducia. Nel testo approvato purtroppo non è previsto il differimento al 31/8/2012 del termine per la maturazione dei requisiti per il pensionamento da parte del personale della scuola. I motivi ostativi addotti per l’approvazione dell’emendamento sulla scuola sono riconducibili, a giudizio del Presidente della V Commissione Azzolini, alla mancata previsione di copertura finanziaria. Lo SNALS-Confsal conferma il suo forte impegno per sensibilizzare le forze politiche affinché in un prossimo urgente provvedimento legislativo sia inserita la norma a favore del personale della scuola, stimato in circa 3500 unità, trovando la necessaria copertura finanziaria.

 

15/02/2012
MILLEPROROGHE: I E V COMMISSIONE RIUNITE SENATO BOCCIANO EMENDAMENTO PER PENSIONAMENTI SCUOLA
Lo SNALS si appella al Parlamento affinchè corregga l'assoluta iniquità del provvedimento.

 

08/02/2012
NOVITA' PER LE PENSIONI
parti di competenza della commissione, ha evidenziato tra l’altro come l’ulteriore proroga al 31/12/2012 del termine di scadenza del CNP ponga una questione di opportunità che il Governo deve risolvere. In sintesi, il relatore ha invitato il Governo “a scegliere se intende rivedere l’assetto dell’organo (nel qual caso invoca assoluta tempestività) oppure mantenerlo così com’è (rinnovandone però la composizione)”. Nel corso del dibattito è intervenuto fra gli altri il Senatore Rusconi il quale ha posto la questione del regime pensionistico del personale della scuola, augurandosi che venga approvata la norma, rivendicata anche dallo SNALS-Confsal, di differire al 31/08/2012 la maturazione dei requisiti per il pensionamento. Ricordiamo che il Segretario Generale si è fatto promotore di una richiesta in tal senso inviata al Parlamento nei giorni scorsi.