:: Servizi iscritti

:: Siti utili

:: Snals Livorno

Febbraio
21
Mercoledì

:: Area riservata

:: Organizzazione

:: Notizie e Documenti

Snals Livorno - Via Pieroni 27, Livorno 0586-887026 Fax. 0586-896909

IL NUOVO NUMERO 0586 958325

Informazioni e documenti

 

05/10/2011
TFA: LA PROPOSTA CONFSALFORM
In allegato, scaricabile, la proposta FAD (formazione a distanza) e in presenza, per la preparazione alla prova selettiva per i TFA. In data 30 settembre la Facoltà di Lingue dell'Università di Pisa ha confermato di aver inviato la disponibilità di un notevole numero di posti di TFA per l'insegnamento delle lingue, in accordo con Firenze e Siena. L'iscrizione si consegna secondo le modalità indicate. A breve sul periodico regionale Snals e in mailing list ulteriori informazioni. Preleva...

 

03/10/2011
FAC-SIMILE DEL FOGLIO PER LA PROVA SELETTIVA DEI DS
Roma. Pubblicato sul sito del MIUR il fac-simile del Foglio di Risposta e delle istruzioni che saranno consegnati ai candidati del 12 ottobre. Si ricorda la biro nero (il Foglio delle risposte è a lettura ottica, per cui si deve annerire lo spazio della lettera scelta) e il documento di identità valido. In allegato le istruzioni e il facsimile. Preleva...

 

01/10/2011
EVENTO LIVE CONFSALFORM POSITIVO
Il gruppo di corsisti di Pisa e di Livorno, iscritti al Corso di preparazione per Dirigente Scolastico di Confsalform, che ha partecipato all'evento live a Pisa organizzato dalle Segreterie Provinciali ha partecipato con interesse a attenzione allo stesso, ricavandone utili confronti tra le diverse esperienze di apprendimento realizzate dai singoli partecipanti. Nel corso dell'incontro sono emerse dure critiche per il modo in cui è stata proposta la batteria di test per la prova preselettiva in cui i numerosi errori saranno corretti solo in data 6 ottobre. Il MIUR conferma la data del 12 ottobre dato che la macchina organizzativa non può essere fermata. "Agli insegnanti si chiede quotidianamente di essere performanti, mentre l'Amministrazione si può permettere di sbagliare centinaia di test, dando la responsabilità alla società esterna che li ha assemblati, così da scaricare le responsabilità materiale, dimenticando la sua totale responsabilità etica, politica, formale", ha commentato Fulvio Corrieri, Segretario Provinciale di Livorno, presente all'evento, insieme al Segretario Provinciale di Pisa, Fabrizio Acconci. "Se si può comprendere l'affidamento di una prova così delicata a soggetti esterni all'Amministrazione, occorre capire come quest'ultima abbia esercitato il suo potere di controllo ispettivo sull'operato della stessa. Appare chiaro dall'analisi critica della batteria di test che la logica che ispira la prova in molte delle aree e degli items è meramente economicistica, senza un reale modello dirigenziale definito in termini di competenze e conoscenze. Si tratta di scremare un certo numero di aspiranti e basta. La prova non risponde ai criteri di eticità pubblica che dovrebbero ispirare i comportamenti dell'Amministrazione". Così Fulvio Corrieri, della Segreteria Regionale, al margine dell'evento live ha commentato in diretta telefonica.