:: Servizi iscritti

:: Siti utili

:: Snals Livorno

Dicembre
11
Lunedì

:: Area riservata

:: Organizzazione

:: Notizie e Documenti

Snals Livorno - Via Pieroni 27, Livorno 0586-887026 Fax. 0586-896909

IL NUOVO NUMERO 0586 958325

Informazioni e documenti

 

06/02/2014
14 FEBBRAIO: E' SCIOPERO DEI DIRIGENTI
Dopo le due assemblee regionali insieme a CISL e UIL, lo SNALS conferma l'indizione di sciopero generale dei Dirigenti Scolastici. "Non sarà un buon San Valentino quello che attende il MIUR e il MEF e il governo. Vedere i dirigenti scolastici in sciopero non è roba da tutti i giorni. Sul nostro sito nazionale le ragioni dello sciopero http://www.snals.it/25370_Confermato+lo+sciopero+dei+dirigenti+scolastici.snals, che si riassumono sostanzialmente nel ridare i soldi per la contrattazione integrativa regionale". Così il Vice Segretario regionale Fulvio Corrieri che richiama la dura e determinata posizione dello SNALS e delle altre due sigle sindacali: "tenuto contoche nei confronti dei Dirigenti Scolastici viene perpetrata fin dal 2000 – anno di acquisizione dello status dirigenziale – un’illegittima, discriminatoria e non più tollerabile sperequazione retributiva rispetto ai Dirigenti Amministrativi di seconda fascia, circostanza che rende non sostenibile oltre che provocatoria la ostinata pretesa del MEF di ritenere la condizione “giuridica” della dirigenza scolastica del tutto assimilabile a quella delle restanti amministrazioni pubbliche (salvo il trattamento stipendiale!), senza alcuna considerazione della specifica situazione professionale, dei crescenti carichi di lavoro e delle connesse responsabilità".

 

30/01/2014
PREOCCUPAZIONI PER LA MANCATA ATTIVAZIONE DEI PAS IN TOSCANA
Giungono sempre più numerose le proteste e le richieste di chiarimento per la mancata attivazione dei PAS in Toscana per alcune classi di concorso, in particolare per infanzia e primaria. Lunedì 3 febbraio è previsto l'incontro con la nuova Dirigente dell'USR Toscana anche su questo tema. Intanto, però, dubbi sono sorti in relazione al comunicato pubblicato dall'USR sul sito in data 28/01/2014: "Percorso Abilitante Speciale (PAS) - DDG n. 58/2013 Pubblicazione elenchi alfabetici aggiornati dei candidati ammessi ed esclusi ai PAS – Eventuali richieste di diversa assegnazione di sede universitaria dovranno essere presentate entro e non oltre il 01/02/2014". Dalla lettura integrale dell'allegato comunicato sembra doversi intendere che l’accoglimento della richiesta di nullaosta non è garantita ed è limitata a casi debitamente documentati che nulla avrebbero a che fare con la mancata attivazione dei PAS in Toscana. Il comunicato comunque non fornisce ulteriori elementi di chiarimento. Perciò, fermo restando l'impegno dello SNALS a sollecitare l'Amministrazione a rapide ed efficaci soluzione al problema, si consiglia eventualmente di richiedere ulteriori delucidazioni direttamente ai numeri di sportello telefonico attivati dall’USR Toscana e riportati sul medesimo sito sotto la dizione: "Concorso docenti DDG n. 82/2012 - Percorso Abilitante Speciale (PAS) - DDG n. 58/2013. Sportello telefonico informazioni. Avviso del 29/01/2014".

 

27/01/2014
STANNO TENTANDO DI TAGLIARE L'ULTIMO ANNO DELLE SUPERIORI
olitica italiana pensa di motivare il mondo della scuola a votare per il Parlamento europeo prossimo venturo, alla stessa forse conviene ripensare le proprie fantasie castraiole. Ragioniamo un pò più seriamente: si vuole far terminare la scuola a 18 anni? Semplicissimo: si fa cominciare la scuola a 5 anni, come negli anni settanta e ottanta si era già pensato. E si smette una volta per tutti con le furbate che hanno un solo scopo: continuare a disinvestire sull'istruzione a danno del ceto medio, perchè quello alto, casta compresa, i figli li manda già a scuola in Europa, quella vera, non quella dei politicanti e dei ragionierini faciloni." Così il Segretario Provinciale, Fulvio Corrieri.