:: Servizi iscritti

:: Siti utili

:: Snals Livorno

Febbraio
20
Martedì

:: Area riservata

:: Organizzazione

:: Notizie e Documenti

Snals Livorno - Via Pieroni 27, Livorno 0586-887026 Fax. 0586-896909

IL NUOVO NUMERO 0586 958325

Informazioni e documenti

 

15/05/2011
16 17 18 MAGGIO IL SEGRETARIO PROVINCIALE ALL'ELBA E A PIOMBINO
Dalle ore 16 di domani, 16 maggio 2011, il Segretario Provinciale e Vice segretario Regionale Snals, Fulvio Corrieri, riceverà iscritti e non iscritti nella sede della Misericordia (g.c.) di Portoferraio sita in Viale Carducci, 68. Mercoledì 18 maggio sarà presente al pomeriggio dalle ore 15.30 fino alle ore 18 presso la sede della Misericordia di Piazzale Manzoni

 

12/05/2011
ECCO I SOVRANNUMERARI DELLA MEDIA DI PRIMO GRADO
• Istituto Comprensivo “Bolognesi” Livorno: Ed.Fisica (1 unità) – Lingua Inglese (1 unità) • Istituto Comprensivo Collesalvetti: Educazione Tecnica (1 unità) • Istituto Comprensivo Donoratico, sezione staccata Castagneto: Materie Letterarie (1 unità) • Scuola Secondaria di I° Grado “Galilei” Cecina, sede centrale: Materie Letterarie (1 unità) – Lingua Inglese (1 unità), sezione staccata di Bibbona: Lingua Francese (1 unità) • Istituto Comprensivo “Don Angeli” Livorno: Scienze Matematiche (1 unità) • Scuola Secondaria di I° Grado “Guardi” Piombino (1 unità), sede centrale: Lingua Inglese (1 unità) Relativamente all’organico di sostegno sono stati assegnati numero 99 posti, pertanto risultano le seguenti situazioni di soprannumerarietà: • Scuola Secondaria di I° Grado “Fattori” Rosignano: Minorati della Vista (1 unità) • Istituto Comprensivo Stagno. Minorati Psicofisici (1 unità) • Scuola Secondaria di I° Grado “Bartolena”: Minorati Psicofisici (2 unità) • Istituto Comprensivo “Micali”: Minorati Psicofisici (2 unità).

 

12/05/2011
MOBILITA' PRIMARIA: TUTTO DA RIFARE A LIVORNO?
Da notizie ancora da verificare, i trasferimenti della primaria a Livorno dovranno essere rifatti, causa sentenza favorevole di reintegro in ruolo di docente che era stata costretta al pensionamento e che era ricorsa al giudice. Si tratta di una sentenza di primo grado, che, però, sembra non possa non essere applicata da parte dell'Amministrazione. Vi terremo informati sull'accaduto e gli svolgimenti successivi.